IMMOBILIARE 2.0

Elenco news

Home > Elenco news
  • COMUNICATO FIAIP POST COVID-19

    LINEE GUIDA

    11/05/2020

    Alla cortese attenzione degli Associati Fiaip

    Roma, 1 maggio 2020
    Prot. n. 468-20/GBB/rm

    Gentili Colleghe e cari Colleghi,

    come già comunicato nella mia precedente di pochi giorni fa, lunedì 4 maggio potremo tornare a svolgere il nostro amato lavoro!

    Mi preme rassicurare tutti Voi in merito ad alcune notizie false che sono circolate sui Social in questi giorni, volte a mettere in dubbio il fatto che le agenzie immobiliari potessero riaprire.

    Vi confermo, quindi, che le nostre agenzie immobiliari potranno riaprire e che tutte le  nostre attività tipiche, che normalmente svolgiamo fuori dai nostri uffici, sono permesse.

    Naturalmente, nello svolgimento di tali attività ognuno di noi avrà cura di seguire i protocolli relativi alla distanza sociale e alle norme igienico sanitarie dettate dal Governo.

    Un’altra falsa notizia era quella per cui i clienti non avrebbero potuto recarsi presso le nostre agenzie o seguirci in una visita presso l’immobile, anche in questo caso Vi confermo che i nostri clienti potranno venire presso i nostri uffici e visitare con noi gli immobili.

    Spiace che a generare tutta questa confusione, oltre a qualche collega extra Fiaip che oramai ben conosciamo e di cui è ben nota a tutti l’arroganza, sia stata anche un’altra associazione di categoria.

    Al fine di rendere più agevole districarvi sulle “nuove” modalità di lavoro, sono ad allegarvi, come preannunciato, un documento, elaborato dal nostro Centro Studi, contenente delle linee guida consigliate e, pertanto, non obbligatorie, per lo svolgimento della nostra attività, dal punto di vista commerciale, che abbiamo definito “Agente Immobiliare Post Covid-19” quale procedura operativa di natura commerciale che suggeriamo di adottare fino a quando le condizioni di pandemia non cesseranno.

    Vi chiedo cortesemente di implementare e arricchire questo documento con i Vostri suggerimenti in modo da poter condividere con tutti i colleghi l’esperienza che ognuno di noi ha maturato in questo periodo. Potrete inviare i Vostri suggerimenti all’indirizzo centrostudi@fiaip.it.

    Nella parte finale del documento troverete riassunte le misure di sicurezza obbligatorie riguardanti i locali delle Agenzie, unitamente alle misure precauzionali igienico-sanitarie previsti all’interno del DPCM 26-04-2020 oramai note e già anticipate in allegato alla mia circolare di lunedì scorso, ovviamente sempre fatto salvo eventuali disposizioni operative contenute in ordinanze comunali o regionali.

    Il Governo, ad oggi, non ha emanato correttivi o specifiche disposizioni ad integrazione e/o a chiarimento del recente DPCM del 26-04-2020 ma una recente Faq del Governo http://www.governo.it/it/faq-iorestoacasa (sezione “Spostamenti”) ha ribadito che le attività aperte, quindi dal 4 maggio anche la nostra, sono da considerarsi essenziali perciò i servizi da esse erogati si configurano in termini di necessità, conseguentemente, tale ragione di spostamento è giustificata in caso di eventuali controlli, in occasione di visite di immobili o di arrivo in Agenzia, nei confronti dei nostri clienti.
      
    Al riguardo, non essendo pervenuto, ad oggi, nessun chiarimento circa l’abolizione dell’autocertificazione per gli spostamenti all’interno del proprio Comune o Regione (nel DPCM non se ne fa menzione), ne consigliamo il mantenimento, raccomandandovi di informarvi sulle norme a riguardo, che possano essere state emanate dal Vostro Comune o dalla Vostra Regione e che potrebbero essere diverse dalle norme generali.

    Per quanto riguarda la sanificazione, non è previsto uno specifico obbligo di realizzarla alla riapertura delle Agenzie, seppur consigliata, ma è prevista la pulizia dei locali almeno due volte al giorno, oltre ad una sanificazione periodica (per la quale ad oggi non è prevista la certificazione) degli ambienti di lavoro così come si raccomanda che sia assicurata nell’allegato 6 del DPCM 26-04-2020, salvo che nelle aree geografiche a maggiore endemia, o nelle aziende in cui si sono registrati casi sospetti di COVID-19, dove, in aggiunta alle normali attività di pulizia, è necessario prevedere alla riapertura una sanificazione straordinaria degli ambienti ai sensi della circolare 5443 del 22 febbraio 2020.
      
    Mi preme evidenziare, inoltre, che non essendoci nessun obbligo specifico di certificazione, la sanificazione periodica può essere svolta autonomamente mediante, per esempio, disinfettanti contenenti alcol (etanolo) o a base di cloro (candeggina). La certificazione così come la fatturazione è importante nel caso venga affidata a personale qualificato ed esterno per usufruire del credito di imposta di cui all’art. 64 del D.L.N.18/2020 (“Decreto Cura Italia”).

    Per quanto riguarda il DVR (Documento di valutazione dei rischi) si ritiene che per le nostre attività non sia necessario l’aggiornamento, in quanto lo stesso è previsto solo per quelle aziende sottoposte a rischio batteriologico già da prima del Covid-19 (es. strutture sanitarie, ospedali ecc..), mentre per le nostre Agenzie si ritiene sufficiente mettere in atto tutte le misure precauzionali e di sicurezza già ampiamente descritte.

    Inoltre Vi allego, in relazione agli accorgimenti privacy conseguenti al Covid-19, tre file relativi rispettivamente a:

    • un avviso da affiggere all’interno dell’ufficio dell’agenzia
    • un’autodichiarazione da far firmare solo ai dipendenti o collaboratori dell’agenzia immobiliare
    • un’informativa da rendere al collaboratore/dipendente che fornisce l’autodichiarazione

    Allego anche una locandina informativa brandizzata Fiaip da consegnare e/o inviare ai clienti relativa alle “Raccomandazioni importanti contro il Coronavirus” tra le quali quella di rimanere a casa in presenza di febbre o altri sintomi influenzali utile anche e soprattutto a tutela dei clienti e di noi operatori nell’ipotesi di visite ad immobili (al riguardo abbiamo revisionato il “Foglio Visita” che per comodità allego ma già presente nell’area riservata MyFiaip)

    Desidero infine condividere due riflessioni: la prima è che la riapertura delle nostre Agenzie Immobiliari è particolarmente significativa in quanto conferma che la nostra attività è considerata essenziale e necessaria per la comunità e la seconda, che poi è conseguente alla prima, è che la nostra funzione di intermediari, quali figure professionali a tutela della sicurezza dell’operazione immobiliare, acquisisce sempre più importanza e centralità in quanto, se ci pensiamo, in questo periodo post Covdi-19 il cittadino è giustificato ad uscire di casa per valutare di vendere o acquistare un immobile o prenderlo in affitto o darlo in affitto, solo ed esclusivamente tramite un agente immobiliare professionale ovvero tramite noi!

    Sono consapevole che una parte della categoria sia timorosa e impaurita dall’imminente apertura e che preferirebbe attendere una situazione potenzialmente meno pericolosa e giustifico anche alcune perplessità sulla mancanza di chiarezza da parte del Governo in merito alle modalità di riapertura, ma d’altra parte è imperativo, per ognuno di noi, essere propositivi e farci guidare nel nostro fare, dallo spirito d’iniziativa e dalla capacità di essere forti e compatti di fronte alle avversità, che da sempre contraddistingue il nostro popolo e che ci rende fieri di essere Italiani.

    Fiaip sarà vicino ad ognuno di Voi, per risolvere eventuali problemi che dovessero verificarsi in merito all’interpretazione delle norme o per fornire ulteriori chiarimenti e lo farà insieme a tutti i Dirigenti della nostra amata Federazione che ogni giorno, su tutto il territorio nazionale, oltre a gestire le proprie agenzie immobiliari, prestano la loro opera a favore dell’intera categoria con abnegazione e professionalità.

    Uniti e Insieme ce la faremo! Fiaip c’è!

    Un cordiale saluto       
     
    Gian Battista Baccarini
    Presidente Nazionale


    Segreteria di Presidenza Nazionale
    Via Sardegna, 50 – 00187 Roma –
    Tel.: 06-452.31.828 - Fax: 06-45.23.18.20
    E-mail: presidenzanazionale@fiaipmail.it

    ALLEGATI

     
    Indietro